Zeta Reticuli è la patria degli alieni Grigi?

Zeta Reticuli è la patria degli alieni Grigi?



Situato a 39,5 anni luce dalla Terra (circa 370.000 miliardi di chilometri) troviamo il sistema binario di stelle composto da Zeta1 e Zeta2 Reticuli, separate fra loro da una distanza di 9.000 unità astronomiche, circa 1,3 miliardi di chilometri (la Terra dista dal Sole circa 150 milioni di km). Le due stelle sono nane gialle come il nostro Sole e all’incirca delle stesse dimensioni. Nel folklore UFO, Zeta Reticuli è spesso considerato come il sistema dal quale provengono i piccoli alieni chiamati “i grigi”. Questa idea è nata in seguito al rapimento di Betty Hill (nel 1961) la quale, sotto ipnosi, avrebbe disegnato una mappa stellare mostratale dai grigi nella quale si vede il nostro Sole. Nel 1974, l’insegnante e astronomo dilettante Marjorie Fish basandosi sulla mappa disegnata da Betty ha cercato la costellazione dalla quale il Sole apparirebbe come in quella mappa. Arrivò alla conclusione che l’unico posto del cielo dal quale il Sole appare in quella configurazione è dal quadrante di Zeta Reticuli. Di conseguenza, gli alieni che rapirono Betty dovevano provenire da lì. Ovviamente il risultato non è condiviso da tutti gli studiosi, ma per gli ufologi, grazie anche alle dichiarazioni di Robert Scott Lazar, Zeta Reticuli è diventato sinonimo di “Piccoli grigi”. www.paranormal-encyclopedie.com