Vecchia idea per prosciugare il Mediterraneo

Vecchia idea per prosciugare il Mediterraneo



Negli anni “20 dello scorso secolo un famoso architetto tedesco, Herman Sörgel, aveva serenamente proposto di prosciugare parte del Mar Mediterraneo. Occorreva solo costruire alcune grandi dighe: la prima per chiudere lo stretto di Gibilterra, la seconda sullo stretto dei Dardanelli per escludere le acque del Mar Nero e la terza fra la Sicilia e la Tunisia. Questa operazione avrebbe prosciugato una porzione di Mediterraneo grande più dell’Italia e ottenuto due diverse altezze del mare rimanente. L’idea dell’architetto era quella di unire saldamente l’Europa all’Africa creando un nuovo territorio denominato “Atlantropa”, fornendo enormi distese di nuovo terreno per le coltivazioni e riunendo nello sforzo comune le varie Nazioni europee appena uscite dalla sanguinosa e fratricida prima guerra mondiale. Ma la sua idea è stata universalmente respinta ed il progetto non è mai stato preso in seria considerazione.