Uritonnoir: il bagno ecologico fuori casa

Uritonnoir: il bagno ecologico fuori casa



Lo studio di progettazione francese Faltazi ha ideato un imbuto/vespasiano per ravvivare le feste estive, riciclare e mandare a tutti un messaggio ecologico. “Sei abituato a cercare una angolo dove andare a fare pipì nel bel mezzo di una festa estiva? Non sprecare inutilmente il tuo prezioso liquido, oltre che a bagnare in giro”, dice lo studio Faltazi. E’ nato così l’ Uritonnoir, termine ibrido fra orinatoio (“urinoir” in francese) e imbuto (“entonnoir”), che si inserisce in una balla di paglia per trasformarla in humus. Infatti, l’azoto presente nelle urine reagisce con il carbonio della paglia ed inizia il processo di decomposizione che termina in 6-12 mesi. Il risultato può essere utilizzato come fertilizzante in campagna o in giardino, dipende dalle quantità. L’idea è venuta dalle balle di paglia che vengono messe a disposizione dei maschi in alcune feste paesane per non trovare bagnato dappertutto, specie se di mezzo c’è la birra… Questo imbuto di propilene concede una certa privacy e convoglia il prezioso liquido nella balla col doppio beneficio di non sporcare e di riciclarla nel terreno. Gli orinatoi possono essere anche colorati o inox, per le balle dei VIP! I progettisti prevedono di far debuttare il loro Uritonnoir il prossimo giugno, in occasione del Festival heavy metal francese Hellfest. Il sistema è assolutamente sicuro… e anche un po’ divertente.

 

 

Via