Tre su dieci pronti a comprare una macchina elettrica

Tre su dieci pronti a comprare una macchina elettrica



Il sondaggio è francese, della Ipsos, ma potrebbe rispecchiare una tendenza più allargata. Risulta subito evidente che i potenziali clienti sono soprattutto giovani (il 36% hanno un’età fra i 25 e i 34 anni ed il 37% fra i 35 e i 44). In questa fascia di età anche i salari sono bassi e probabilmente la scelta va a braccetto. Il 45% degli intervistati, però, è disposto ad acquistare una macchina elettrica se il suo costo fosse uguale a quello delle macchine a scoppio, il che è impossibile al momento attuale. Ma forse non hanno presente che il costo del carburante è un settimo di quello delle macchine a scoppio; per la ricarica elettrica si spende da 1 a 2 euro ogni 100 chilometri. Dall’indagine risulta che il 26% ha la possibilità di ricaricare la macchina elettrica direttamente a casa o sul posto di lavoro. Il 44% ritiene che l’auto elettrica sia ideale per gli spostamenti quotidiani; niente di nuovo, perchè la media del 77% dei percorsi francesi è di 50 chilometri al giorno, mentre l’autonomia di una macchina elettrica è di almeno 120 km. Tutti convengono, comunque, che è ecologica e sarebbe quindi una buona risposta al bisogno di aria pulita di questi tempi.

Via