Travestito da vescovo entra in Vaticano

Travestito da vescovo entra in Vaticano



Le autorità vaticane hanno reso note solo le iniziali e l’età, S.V. di 40 anni, che probabilmente è membro di una piccola chiesa cattolica-ortodossa dell’Alto Adige e che questo pomeriggio si è introdotto in Vaticano vestito con l’abito talare dei vescovi. L’uomo ha dichiarato di essere stato ordinato sacerdote nel 1998 e in seguito nominato vescovo in Liguria lo scorso anno. Le guardie si sono insospettite perché la talare era identica a quelle dei vescovi cattolici. Alle autorità si è dichiarato pentito di avere “esagerato con il travestimento”. Ha ammesso di aver acquistato l’abito vescovile, poco prima, in un negozio della zona. “Se fossi entrato vestito da semplice prete – ha commentato – non sarebbe successo nulla perché probabilmente nessuno mi avrebbe notato”.