Toh! L’amicizia risulta più importante del denaro

Toh! L’amicizia risulta più importante del denaro



“L’amicizia ed il rispetto di amici e colleghi rende le persone più felici che non l’essere ricchi, perché il godimento che si ottiene dal denaro svanisce presto”, dice uno studio.
Amicizia e rispetto hanno un impatto superiore al nostro conto in banca e alla consapevolezza (chi può) di essere ricchi. Il dottor Berkeley, psicologo dell’Università della California, ha effettuato quattro studi per osservare la connessione fra i vari “status” sociali e la felicità della vita. In uno di questi studi, 80 studenti universitari sono stati divisi in 12 gruppi tenendo conto del loro status e del loro rapporto con i colleghi. Ne è risultato che lo status sociometrico è direttamente legato al benessere psicologico, mentre il loro status economico non influisce minimamente. Il documento pubblicato sulla rivista Psychological Science riporta che, nei quattro studi eseguiti, veniva provato inequivocabilmente che il benessere psicologico (rispetto, amicizia, aiuto, collaborazione) variava lo status sociometrico, mentre lo status socio-economico era ininfluente. Cameron Anderson, uno studente del dottorato che ha guidato il progetto, ha dichiarato: “Una delle ragioni per cui i soldi non comprano e non fanno la felicità è che la gente si adatta rapidamente al nuovo livello di ricchezza. I vincitori della lotteria, per esempio, sono inizialmente felici, ma poi ritornano in fretta al loro livello iniziale di felicità personale, interiore, vissuta”.
Ma non lo sappiamo da sempre che “chi trova un amico trova un tesoro?

Via