Sei etero o gay? Lo dice l’occhio

Sei etero o gay? Lo dice l’occhio



Basta cercare sotterfugi per scoprire se chi avete davanti sia etero o gay: è sufficiente guardarlo negli occhi! É quanto riporta una ricerca condotta dai dottori Ritch Savin-Williams e Gerulf Rieger della Cornell University di Ithaca (New York) i quali hanno monitorato 165 uomini e 160 donne fra i quali erano presenti etero, gay e bisex. La dilatazione della pupilla indica l’inclinazione sessuale della persona che avete di fronte: ecco il risultato. I ricercatori dicono che la pupilla di una persona si dilata quando è eccitata. É noto da tempo che un’eccitazione porta alla dilatazione della pupilla; succede quando i ragazzi vedono un cucciolo o rivedono un volto amico, ma ora gli scienziati dicono che la dilatazione potrebbe aiutare ad indovinare in quale campo uno stia giocando. É stato studiato il comportamento dei partecipanti all’esperimento i quali hanno visionato alcuni filmati di un minuto relativi a masturbazione maschile, femminile e tranquilli panorami. Gli uomini etero hanno reagito alle immagini delle donne e gli uomini gay alle immagini di uomini. I bisessuali hanno risposto a tutti e due gli stimoli. La reazione delle donne, invece, è stata diversa. Le omosessuali dilatavano le pupille vedendo altre donne, mentre le etero le dilatavano davanti alle immagini di ambo i sessi. “Questo non significa che le donne etero siano segretamente bisessuali” – dice il dottor Savim Williams – “ma che, per loro, l’eccitazione della pupilla non è necessariamente collegata all’eccitazione del corpo”. Per capirne meglio, bisognerebbe collegare l’esame della pupilla a quello dell’organo sessuale, ma è difficile trovare soggetti disposti a questo duplice esame…

Via

 

 

Categorie Curiosità