Schwarzenegger riprenderà il ruolo di Conan il Barbaro

Schwarzenegger riprenderà il ruolo di Conan il Barbaro



Arnold Schwarzenegger tornerà ad impersonare Conan il barbaro, il fortunato personaggio che gli ha permesso di rivelarsi ad Hollywood nel 1982 e nel 1984. La notizia entusiasmerà gli appassionati del genere “guerriero invincibile”, ma i critici attendono gongolando questa nuova impresa dell’ex Governatore oggi 65enne. “Questo nuovo episodio sarà intitolato La leggenda di Conan e sarà prodotto da Fredrik Malmberg (Paradox Entertainment), che detiene i diritti di Conan, e dallo sceneggiatore di Fast and Furious 3/4/5, Chris Morgan, di casa alla Universal”, scrive il sito Premiere.fr. Si conosce qualcosa anche della trama. “L’originale termina con l’incoronazione di Conan quale re guerriero rispettato ed è da questo punto che riparte la narrazione. Racconterà la storia di questo combattente invincibile, re, guerriero, soldato e mercenario, che ha sedotto nella sua vita una quantità non indifferente di donne e che si avvicina all’ultima fase della sua vita”, dice Fredrik Malmberg. L’idea è quella di farne il seguito naturale del primo film della serie. Da parte sua, Arnold Schwarzenegger s’è detto entusiasta di riprendere il ruolo di Conan. “Ho sempre amato il personaggio di Conan e mi sento onorato di essere stato scelto per interpretarlo di nuovo. Non vedo l’ora di lavorare di nuovo con la Universal e con uomini del calibro di Fredrik Malmberg e Chris Morgan per preparare il nuovo capitolo di questa epica storia”, ha spiegato l’ex Governatore.

Via