Scarpe motorizzate in arrivo

Scarpe motorizzate in arrivo



Non poteva che venire dall’America questa trovata. La Peter Treadway sta dando gli ultimi ritocchi alla sua ultima creazione: le scarpe motorizzate. Negli ultimi cinque anni ha prodotto una trentina di varianti sul tema, giungendo a questo modello che prevede di lanciare sul mercato la prossima primavera. La struttura delle “spnKiX”, questo è il nome delle scarpe motorizzate, è in nylon rinforzato con apposite cinghie per poterle utilizzare con le normali scarpe indossate. Ogni scarpa contiene un motore, una batteria ed il circuito elettronico per il suo funzionamento. Il movimento è controllato da un telecomando manuale che consente di impostare la velocità. Sul retro di ogni spnKiX vi è una specie di tacco per frenare e fermarsi. La velocità è di 15 chilometro orari, almeno 4 volte superiore ad una normale camminata. La Casa costruttrice consiglia che ad usarli siano persone di almeno 16 anni con un peso corporeo non superiore agli 80 chili. L’autonomia è ancora il punto debole; con una carica si arrivano a coprire circa 5 chilometri e poi si deve attendere un paio d’ore per la ricarica delle batterie. In caso di pre-ordine il prezzo è di 375 dollari (288 €), mentre il prezzo di mercato sarà di 649 dollari (500 €). Se il vostro posto di lavoro si trova entro i 5 chilometri, potrebbe essere un’idea per risparmiare benzina, traffico e multe. Bel tempo permettendo.

Via