Record mondiale di velocità a vela

Record mondiale di velocità a vela



Un viaggio in vela lo immaginiamo pigri sul ponte a prendere il sole, sorseggiando lentamente una bevanda fresca mentre i gabbiani stridono sopra di noi. Ma non è stato un viaggio così rilassante quello sostenuto dal Sailrocket Vestas Team. Hanno appena infranto il record mondiale di velocità a vela superando i 60 nodi (110 chilometri orari) a Walvis Bay, in Namibia, utilizzando uno scafo in fibra di carbonio con un design personalizzato che sembra sfiorare l’acqua. Il problema non è stato semplice, perché superando i 50 nodi si formano delle bollicine sotto lo scafo, effetto conosciuto come “cavitazione”, che frena la corsa dello scafo. Hanno provato e riprovato, ma l’effetto bolla risultava sempre vincente. La scorsa settimana hanno pensato di attaccare delle lamelle perpendicolari sotto lo scafo e, una volta trovata la posizione ideale, sono riusciti a superare il record di 55,65 nodi, appartenente dal 2010 a Rob Douglas, spuntando la velocità di 59, 23 nodi costanti sui 500 metri. Durante il percorso è stata toccata una velocità di 64,75 nodi (120 km/ora) e il pilota, nonché responsabile del progetto, Paul Larsen è stato ripagato dei 10 anni di duro lavoro. Ma non demorde; vuole arrivare a superare la media delle 60 miglia sui 500 metri.

Via