Quando una mamma si arrabbia veramente…

Quando una mamma si arrabbia veramente…



I genitori di tutto il mondo esprimono sempre più le loro preoccupazioni per quanto riguarda l’utilizzo illimitato di Internet e dei social media da parte di bambini e adolescenti. Ma una madre americana ha inteso risolvere la cosa a modo suo e in modo drastico. Invece di minacciare per l’ennesima volta di togliere i telefoni ai suoi figli, come la maggior parte dei genitori quotidianamente fanno, questa mamma ha distrutto a fucilate i gadget. “Mi rifiuto di venire maledetta. Mi rifiuto di essere disobbedita. Riprendo il mio ruolo di genitore”, ha dichiarato prima di sparare alle apparecchiature sistemate su di un tronco in giardino. Ma non si è fermata qui; con una mazza ha polverizzato quello che era rimasto urlando che “la vita dei miei figli è più importante di qualsiasi aggeggio elettronico sulla Terra! Con questo atto – ha continuato – voglio denunciare gli effetti che i social media hanno sui miei figli, la loro disobbedienza e la loro mancanza di rispetto”.