Motore autonomo a idrogeno

Motore autonomo a idrogeno



Se amate il mare, avete un occhio di riguardo per l’ambiente e non avete problemi di soldi allora il LUXURY MIG 675, questo gioiello della tecnica, fa per voi. Di dimensioni m(6,7 x 2,5) con 3 posti a sedere, vi fa correre a 133 km/h producendo solo vapore acqueo. Sì, perché il motoscafo in questione ha un motore ad idrogeno che si procura direttamente dall’acqua del mare; praticamente è come avesse la pompa di benzina sempre appresso. L’Azienda francese che lo produce, la Quimperlé, conta di immetterlo sul mercato per la primavera 2012. Non ha bombole sotto pressione a bordo ma solo un produttore di idrogeno che consente al motore di sviluppare ben 500 CV consentendo una velocità di crociera di 72 km/h. il generatore di idrogeno provvede di elettricità anche tutti i servizi di bordo: il motore per l’ancora, il sistema di navigazione con touchscreen da 10 pollici, il GPS, il rilevatore di profondità, una telecamera per la retrovisione, un sistema audio Alpine, un frigo bar con un tavolo elettrico a scomparsa e l’illuminazione a LED. Il MIG 675, costruito in alluminio e pesante 1.300 kg, è dotato di doccia, wc, interni in pelle, solarium e pavimento in teak. La casa costruttrice afferma che il MIG 675 è in grado di provvedere alla produzione di idrogeno durante la navigazione; questo significa che può viaggiare all’infinito o che, ad un certo punto, l’idrogeno consumato supererà quello prodotto? Il prezzo, per chi non ha problemi di soldi, è di 250.000 euro.

Via