Meditare per guarire

Meditare per guarire



Avreste immaginato che la meditazione protegge dall’influenza? Non è la solita sparata, ma il risultato di una ricerca effettuato all’Università di Medicina del Wisconsin. Lo studio, pubblicato sulla rivista Annals of Family Medicine, ha coinvolto 149 persone, la maggior parte dei quali erano donne, con un’età media di 59 anni. A 51 di loro è stato chiesto di frequentare un corso di meditazione di otto settimane. 47 sono stati invitati a fare dello sport moderato (andare in bicicletta o fare del moto a piedi). I restanti 51 erano l iberi di fare quello che volevano. Due mesi dopo i ricercatori hanno monitorizzato i sintomi dei 149 partecipanti, oltre a raccogliere un campione di lavaggio nasale a tutti loro. Dopo due mesi sono stati valutati i risultati. Le persone che si erano esercitate con la meditazione avevano avuto 27 casi di raffreddore o influenza, per un totale di 257 giorni. Quelle che avevano praticato un po’ di sport hanno ottenuto un risultato simile: 26 episodi con 241 giorni di malattia. Ma quelli che erano stati lasciati liberi di trascorrere il tempo come sempre hanno registrato 40 casi di malattia per un totale di 453 giorni di malattia. Questo significa, quantomeno, che meditazione/consapevolezza e un po’ di esercizio fisico riducono del 50% la possibilità dei piccoli malanni stagionali. Sembrerebbe poca cosa, ma sta ad indicare, nel caso della meditazione, che il cervello è in grado di gestire le proprie emozioni ed agire sui meccanismi fisiologici. E non è poco.

Via