La Terra non è poi così verde

La Terra non è poi così verde



Le immagini realizzate a partire dai dati raccolti in un anno dal Suomi NPP satellite forniscono una rappresentazione della vegetazione in tutto il mondo. La Suomi NPP è una partnership tra NASA e la National Oceanic and Atmospheric Administration. Le immagini mostrano la differenza tra le aree verdi e quelle aride della Terra, così come sono viste dagli strumenti a bordo del Suomi NPP. Esso rileva le variazioni di riflessione della luce, producendo immagini che evidenziano il cambio della vegetazione nel corso del tempo. I dati sulla vegetazione forniti dal Suomi NPP verranno inseriti in molti Normalized Difference Vegetation Index e serviranno a molti scopi, tra cui il monitoraggio ambientale, modelli di previsione numerica e monitorizzazione della siccità. Grazie alle informazioni satellitari, viene misurata la vegetazione, seguita la crescita delle piante e la produzione di biomassa. Tutto viene calcolato in base alla  luce vicino all’infrarosso riflessa dalla vegetazione. Un alto indice indica una forte concentrazione di vegetazione, come i bassi indici indicano vegetazione rada o stremata, come nel caso di siccità. Questa foto, comunque, dà modo di vedere che la Terra non è poi così “verde” come uno se la immaginerebbe. Fa impressione, ad esempio, vedere la rada vegetazione presente in tutta la fascia nord africana, la penisola arabica ed il Medio Oriente. Anche l’Australia appare alquanto spoglia di vegetazione.

Via

 

Categorie Natura