La cellulite non è un problema della pelle

La cellulite non è un problema della pelle



La cellulite è stata spesso definita “la maledizione delle donne”, perché così tante soffrono per le fastidiose fossette che rendono la pelle a buccia d’arancia. Purtroppo, troppe donne si fanno influenzare e buttano un mucchio di soldi in trattamenti totalmente inefficaci e prodotti inutili. Ci sono decine di creme per la riduzione della cellulite sul mercato, ma non fanno nulla per rimuoverla. Questo perché la maggior parte delle persone non sa che cosa sia la “cellulite” o cosa ne causi la comparsa. Perciò, se non sai cosa sia la cellulite, come puoi trattarla? Il fatto è che non c’è molta differenza tra i grasso che si evidenzia con la cellulite ed il grasso in esubero e tutte le spugne o le creme proposte per farla sparire servono solo a spennarvi. Purtroppo la cellulite è in realtà causata da atrofia muscolare, uno stato che si manifesta quando un muscolo si indebolisce e si stacca dalle pelle rendendo visibili i depositi di grasso sottopelle. Quindi, la prima cosa da sapere è che la cellulite non ha niente a che fare con la pelle ma con i muscoli sotto pelle. Ricordare anche che la cellulite non scompare con la perdita di peso, infatti anche le ragazze magre soffrono di questo problema. La buona notizia è che c’è un modo per invertire l’atrofia muscolare, e bandire la fastidiosa cellulite, ed è una corretta ginnastica che si può fare benissimo anche a casa per ri-tonificare i muscoli interessati. Gli esercizi devono prendere di mira i muscoli sottostanti le aree colpite da cellulite. Non è un problema genetico, non importa quanto pesi, né quanti anni hai.

Via