iPhone che sanno di frutta

iPhone che sanno di frutta



Molti cinesi asseriscono che il loro iPhone odora di frutta. Possibile? Durante la carica, dal jack per le cuffie fuoriesce un inequivocabile profumo di ananas. La notizia è finita on line e c’è chi afferma di percepire odore di pesca, mela o mango. Si tratta forse di una nuova versione profumata per il mercato cinese? No, perchè il prodotto è uguale in tutto il mondo. Ma l’informazione sta viaggiando ed ha trovato posto nel telegiornale della sera di Taiwan. All’inizio di maggio, anche dal Giappone sono arrivate segnalazioni di profumo di ananas proveniente da iPhone ed ora sono in molti ad annusare il telefonino. Però, ripeto, non si tratta di telefoni falsi, modificati o hackerati. Secondo gli esperti, l’odore è dato dai solventi organici usati per la pulizia dei circuiti stampati. Quando l’iPhone è sotto carica, il circuito si riscalda e fa evaporare i residui di pulizia che emettono un odore che rimanda all’ananas. Non è noto se l’odore sia dannoso, ma gli esperti raccomandano ai proprietari di iPhone di non sniffare i loro telefonini. Io ho provato e riprovato ma non sento nessun odore. E voi?

Via