Il segreto della felicità

Il segreto della felicità



Robert Waldinger, ricercatore di Harvard e psichiatra di professione, racconta come i ricordi narratigli da sua nonna, nei quali rivelava il segreto della sua vita felice, gli siano rimasti impressi per tutta la vita. Waldinger ha detto, per esempio, che sua nonna andò un giorno dal medico. Mentre parlavano, lui prese la borsa che la nonna aveva lasciata su di una sedia per spostarla su di un’altra. La borsa era molto pesante ed il dottore, scherzando, disse che la signora doveva essere “molto ricca”… Lei rispose che si sentiva davvero “ricca di felicità”. Waldinger si ricorda di sua nonna come di una donna normale che non aveva fatto niente di veramente speciale; non aveva mai fatto grandi viaggi né acquisti importanti. Eppure la ricorda sempre serena e felice. Il motivo, le aveva detto, era un marito amorevole, bravi figli, bravi nipoti. Il segreto delle felicità di sua nonna era stato, quindi, un sano rapporto con i suoi familiari, una famiglia nella quale tutti si amavano, si aiutavano e rispettavano. Sembra il segreto di Pulcinella, eppure vivere questa situazione, questa “ricchezza”, sembra sempre più difficile.

 

Categorie Curiosità