Il mercato delle app oggi: statistiche e info base

Il mercato delle app oggi: statistiche e info base



Secondo un recente studio in Italia il mercato delle app per smartphone e tablet vale 25,4 miliardi, pari all’1,6% del Pil. Il motivo è piuttosto semplice: il crescente utilizzo dei dispositivi mobili sta facendo registrare benefici economici anche nel settore delle applicazioni. Questa va di pari passo con l’innovazione tecnologica che studia e lancia delle app sempre più sofisticate ed efficaci. Sempre secondo questo studio che viene chiamato Mobile and App Economy, rappresenta una fetta di mercato destinata a crescere in maniera esponenziale.

I siti di gioco e di scommesse online sviluppano sempre più di frequente delle app per telefoni cellulari, tablet e altri dispositivi mobili capaci di ridurre in poco spazio tutto quello che comunemente viene fatto per un pc. L’ottimizzazione delle dimensioni dello schermo per uno smartphone è fondamentale per la riuscita di una app. Quando le app riescono a restituire ciò che abitualmente possiamo vedere e visitare su un sito web il risultato è davvero sorprendente. Non è un caso se queste applicazioni vengano spesso citate come esempi di funzionalità, visto l’elevato numero di utenti che la utilizzano nel quotidiano. Andiamo ora nello specifico descrivendo una vasta varietà di slot machine su William Hill che ormai girano sempre più su smartphone e tablet. E’ proprio nella versione mobile che si può vedere come un sito del genere è stato capace di ridurre tutto e di ottimizzarlo in una app. Rapidità di esecuzione e risparmio di spazio utile, è questo quello che il mercato odierno delle applicazioni richiede. Le aziende che si sviluppano e si muovono sul web hanno ormai imparato e fatta propria questa lezione. Icone accattivanti, colorate e facili da utilizzare sono la cifra stilistica del corretto funzionamento di una app. Dietro c’è uno sviluppo costante e funzionale, ma quello che conta è il numero di utenti che ne fa utilizzo quotidianamente.

William Hill ha sviluppato alcune tra le migliori app per telefoni cellulari. Un altro fattore importante riguarda la compatibilità, in quanto le applicazioni devono poter girare sul più grande numero di cellulari tablet e smartphone. Certo la maggior parte delle app viene studiata e concepita per Apple iPhone, Samsung Galaxy, HTC, LG, Motorola, BlackBerry o tab/pad compatibili come l’lPad, ma non bisogna sottovalutare nemmeno chi dispone di strumenti più obsoleti o meno smart. Anche loro usano le app, ed è una fetta di mercato che non va tralasciata. Innovazione quindi ma anche capacità di adattamento, perché alla fine dei conti quello che più importa è il numero di download in esecuzione. Quello che fa la differenza in questo settore, estremamente competitivo, è dato dall’elemento di innovazione. Infatti, app e software per dispositivi mobili sono il vero mercato del momento per quanto riguarda il settore dell’intrattenimento e del gioco per adulti.

Secondo le stime sui dati in Italia nel biennio 2014-2015 sono state scaricate oltre un miliardo e mezzo di app. Ed è un fattore da tenere in considerazione oggi, per quanto riguarda il settore tecnologico, visto che un utente su tre accede e scarica quotidianamente una app e naviga senza problemi dal proprio smartphone.