I dettagli sull’esplorazione di Marte

I dettagli sull’esplorazione di Marte



Non è un mistero che la NASA abbia in progetto una missione umana sul Pianeta Rosso, ma in questi giorni ne sta già rivelando i dettagli. In un documento intitolato “Viaggio della NASA su Marte: prossime tappe nell’esplorazione dello spazio” spiega che la spedizione sarà suddivisa in tre fasi ben distinte e spiega quali progressi scientifici sono ancora necessari per portare l’uomo su Marte. La prima fase, denominata “Terra Reliant”, coinvolge la stazione ISS nella quale si dovranno sviluppare tecnologie volte a preservare la salute umana durante i viaggi nello spazio profondo. Nella seconda fase, “Proving Ground“, la NASA effettuerà missioni umane nello spazio che si trova fra la Terra e la Luna per collaudare le nuove tecnologie che devono permettere la sopravvivenza agli astronauti. La terza fase, “Earth Independence“, metterà in pratica le due fasi precedenti inviando equipaggi verso Marte per girare attorno al pianeta e ai suoi satelliti, quindi atterrare sul Pianeta Rosso. Le tre fasi dovranno fronteggiare i tre ostacoli principale di un simile viaggio:

  • il trasporto (la possibilità per uomini e merci di viaggiare sicuri nello spazio profondo)
  • lavorare nello spazio (uomini e machine devono poter lavorare senza problemi)
  • mantenere la salute fisica

Nelle prossime settimane è prevista la discussione del progetto con il Congresso americano ed i partners coinvolti.
marte 2

Categorie Tecnologia