Figli degli Alieni?

Figli degli Alieni?



La Terra colonia di “divinità” aliene provenienti da altri mondi, navicelle spaziali scambiate per angeli, genere umano frutto di incroci tra ominidi e alieni: questa la tesi sposata da Mauro Biglino nel suo libro “Il Dio Alieno della Bibbia”. Una tesi che nasce da un suo approfondito studio di traduzione testuale dall’ebraico antico della Bibbia. “Per molti anni – racconta lo scrittore torinese – ho lavorato nel mondo dell’editoria e da 30 anni mi interesso di storia delle religioni; ho studiato l’ebraico per avvicinarmi al testo originale della più importante religione dell’occidente e poi ho iniziato a tradurre per le Edizioni San Paolo, che hanno pubblicato 17 libri dell’Antico Testamento da me tradotti letteralmente per la collana “Bibbia Ebraica Interlineare”. Il rapporto si è interrotto quando ho iniziato a pubblicare i saggi in cui analizzo le traduzioni letterali e presento le ipotesi conseguenti, che sono in contrasto con la tradizione religiosa dogmatica. Ho volutamente usato il termine ipotesi perché non sono un possessore di verità e per questo motivo riporto sempre nei libri i versetti ebraici con la relativa traduzione: ciascuno potrà così verificare o fare verificare ciò che dico e scrivo”. Questo è quanto si può iniziare a leggere nella home dell’autore: http://www.bibbia-alieni.it/?tag=mauro-biglino. A chi volesse saperne di più, consiglio di dare un’occhiata al sito: ne varrà la pena.