Festo realizza un gabbiano robot

Festo realizza un gabbiano robot



L’ultima novità della zoo-robotica si muove con grazia, difficilmente si può credere che sia una macchina. Da alcuni anni Festo sta realizzando robot basati sui segreti biologici della natura, ma il loro SmartBird è decisamente un salto di qualità. Modellato su un gabbiano, lo SmartBird utilizza un sistema di volo unico, abbastanza semplice per far decollare, manovrare ed atterrare autonomamente il robot. Utilizzando Zigbee, lo SmartBird passa continuamente informazioni sul suo volo ad un computer che tiene traccia, e migliora, i suoi movimenti. Il risultato è un robot che sembra muoversi facilmente e nel modo migliore, proprio come un uccello reale. E ‘abbastanza sorprendente vederlo in azione. Guarda lo SmartBird in azione nel video qui sotto, seguito da un’animazione che offre un scorcio al suo interno. Ingegneria biologicamente ispirata di Festo può aiutare a catapultare il settore della robotica nel futuro.

SmartBird è molto leggero (appena 485 grammi) ha un’apertura alare di due metri con ali e struttura in fibra di carbonio. Il suo movimento è generato da un motore relativamente piccolo abbinato ad un sistema molto semplice, per muovere le ali utilizza solo due ingranaggi! Guarda l’animazione qui sotto per vedere come funziona.