Ecco perchè le donne vivono più degli uomini

Ecco perchè le donne vivono più degli uomini



Finalmente scoperto perchè le donne vivono più a lungo degli uomini. La risposta a questo enigma biologico risiede in una piccola centralina all’interno di ogni cellula del corpo umano. Questi microscopici mitocondri sono responsabili della conversione del cibo in energia e derivano esclusivamente da informazioni provenienti dal DNA materno. Questa ereditarietà materna dei mitocondri potrebbe spiegare perché le donne tendono a vivere più a lungo; le mutazioni nel DNA mitocondriale che intervengono nel corso della vita sono più dannose per l’uomo che per la donna. Uno studio ha scoperto che le mutazioni dannose del vitale mitocondrio che intervengono in una donna tendono ad essere eliminate dall’organismo, mentre se intervengono in un maschio continuano il loro corso. Questo perchè il processo di selezione e preservazione naturale funziona solo con le femmine, perchè sono loro che passano i mitocondri ai loro figli. “Ereditarietà materna dei mitocondri significa che la qualità del processo di screening dei nostri geni mitocondriali avviene solo attraverso le femmine. Quindi, se interviene in una donna una mutazione dei geni mitocondriali che possa essere nociva, questa mutazione viene eliminata” – ha detto Damian Dowling della Monash University di Melbourne – “mentre se la stessa mutazione avviene nelle cellule maschili, la natura lascia correre, perchè un uomo non potrà trasmetterlo ai figli. Anche le donne dei Paesi in via di sviluppo, ma che hanno una buona assistenza al parto, vivono in media più degli uomini, suggerendo una spiegazione biologica che ha poco a che fare con le differenze culturali. La longevità delle donne è altresì evidente se si considera il rapporto tra i sessi dei centenari, dove le donne superano gli uomini di circa nove volte a uno. Alla faccia della parità.

Via