E' tornato di moda allevare galline

E' tornato di moda allevare galline



È l’ultima riscoperta californiana. Qualcuno, sulla west coast, si è messo un paio di galline ovaiole nel giardino di casa e le ha allevate. La sorpresa dei bambini nello scoprire da dove sbucano le uova, il prenderle in mano ancora calde sono emozioni che le ultime generazioni americane non conoscevano. Non è certo una opportunità di mercato, non si vuole allevare galline in quantità ma solamente ritrovare il contatto con la natura attraverso questi animali. Il fatto di dare da mangiare ed accudire degli animali così innocui che, in cambio, ti danno una contropartita alimentare è qualcosa che va ben oltre il valore dell’uovo quotidiano, anche se le uova sono “ruspanti” e hanno una maggior quantità di omega 3 di quelle commerciali. Questa passione sta prendendo piede, oltreoceano, e per quanti vorrebbero tornare a vivere in natura, ma non possono per ovvii motivi, allevare qualche gallina è un po’ riprendere il contatto con l’ambiente perduto. Vecchie massaie si sono già proposte per insegnare l’intero ciclo di allevamento di queste bestiole: si parte dai pulcini, si allevano finchè iniziano a produrre uova e poi ci si prende cura dei pulcini nati dalle uova fecondate. Il chiocciare, il razzolare, il canto dopo aver deposto l’uovo sono momenti impagabili per quelle persone che hanno perso da tempo il contatto con la realtà e vivono una vita virtuale circondati da computer che decidono per loro. È quindi una valida tecnica di rilassamento che ti riporta all’essenziale e ti fa riscoprire la semplicità e la perfezione di quanto è presente sulla Terra da molto prima di noi e che resterà anche dopo di noi. Forse è il caso di farci un pensierino; chi ha un pezzetto di terreno dietro casa potrebbe convertirlo in orticello ed abbinarvi un piccolo pollaio (la concimazione è assicurata…) e, con i tempi magri che corrono, poter andare nell’orto e cogliere una manciata di insalata, due pomodori, un cetriolo e due uova fresche per farsi una bella insalata può essere una soddisfazione da far morire di invidia il vicino! 

Via