Donare tempo per avere più tempo

Donare tempo per avere più tempo



Il tempo scorre sempre più veloce e ci rendiamo conto, a volte, che non c’è modo di fare tutto. Ci sembra di aver bisogno di più tempo durante il giorno e non sappiamo come conciliare i nostri impegni col poco tempo che abbiamo. Ma uno studio della Wharton School dell’Università della Pennsylvania condotto da Cassie Mogilner ho rivelato che esiste un modo sicuro per valorizzare al meglio il nostro tempo ed avere la consapevolezza di averlo utilizzato al meglio: fare volontariato. Lo studio dimostra che fare volontariato consente di riempire la propria giornata in modo reale e fattivo ed alla fine sembra di aver fatto più cose di quelle che sarebbe possibile eseguire in un giorno normale. Cioè, si allunga il tempo. Usare il tempo per le altre persone allunga il nostro tempo e anni di esperienza in questo campo portano ad affermare con sicurezza che le persone che dedicano un po’ del proprio tempo ad aiutare gli altri vivono meglio con se stessi, con gli altri e vivono anche più a lungo. Durante un esperimento, a 218 universitari è stato richiesto di utilizzare 5 minuti nei seguenti modi: non fare nulla oppure utilizzarli per gli altri, ad esempio inviare una mail ad una persona malata. Quelli che hanno scelto la seconda forma hanno detto che quei 5 minuti sembravano dilatati nel tempo e che sono stati minuti ben spesi. Quelli che non hanno fatto nulla, invece, hanno visto i secondi passare implacabili e divorare in fretta i pochi minuti di pausa. Dare del nostro tempo agli altri equivale a valorizzarlo, ad ampliarlo, a dargli una giusta connotazione nell’arco della giornata. Non è necessario stravolgere la propria vita, ma basta iniziare con pochi minuti al giorno. L’appetito vien mangiando.

Via