Diabetici in aumento vertiginoso

Diabetici in aumento vertiginoso



Il benessere colpisce di continuo. Il sovrappeso e l’obesità sono tra le cause di aumento del diabete. Un terzo della popolazione adulta è in sovrappeso e quasi 5 milioni di italiani sono obesi. L’International Diabetes Federation aveva previsto che per il 2025 il 3% degli italiani avrebbe sofferto di diabete, mentre già oggi, 2011, siamo al 5%. Sono più di tre milioni i diabetici, ai quali va aggiunto almeno un milione di persone che, pur essendo malati, non ne sono ancora a conoscenza. Nell’ultimo decennio si è passati dal 3,7 al 5%; fra i malati, gli ultra 65enni hanno fatto un balzo in avanti dal 12,5 al 16,3%. La media è nazionale, con una maggior presenza al Sud (6%). L’invecchiamento della popolare porta certamente un aumento delle patologie in generale, ma questo dovrebbe venire bilanciato da una maggior conoscenza sul modo di condurre uno standard di vita “moderno”. Alimentazione, movimento e cervello in esercizio devono essere obiettivi primari per la terza età. A questo non si arriva partendo dopo i 65, ma deve essere un modus vivendi che va insegnato e appreso nel corso della vita.