Come tonificare il viso

Come tonificare il viso



Come tonificare il viso, stimolarne la circolazione sanguigna, alleviarne la tensione e migliorarne l’aspetto? È normale che, col passare degli anni, anche i muscoli faciali si affloscino e perdano tono. Ci teniamo molto a fare esercizio per mantenere un buon tono muscolare generale, mentre pensiamo poco a come tonificare il volto che è sempre… in vista! Si può avere un gran beneficio solo massaggiando quotidianamente il volto con le mani. Ecco alcuni esercizi consigliati che vanno ripetuti più volte:

  • fronte: mettere il dito indice sugli occhi per tenerli chiusi ed alzare ripetutamente le sopracciglia.
  • labbra: succhiare con forza un dito e rilasciare la presa lentamente.
  • occhi: rimanendo comodamente seduto, chiudere gli occhi e muovere la pupilla in su, in giù, a destra e a sinistra.
  • guance: posizionare le tre dita centrali su ogni guancia e premere. Nel frattempo alzare ripetutamente le guance come per sorridere.
  • collo: sedersi. Piegare all’indietro la testa fino a vedere il soffitto. Poi, sovrapporre ripetutamente il labbro inferiore a quello superiore per 10 secondi.
  • doppio mento: sedersi. Piegare all’indietro la testa fino a vedere il soffitto. Compiere una serie di movimenti rotatori con le labbra tenendole chiuse e per 20 secondi. Riportare la testa in posizione normale.

Ed inoltre, ripetere più volte anche i seguenti esercizi:

  • spalancare la bocca il più possibile, fino a sentire la pelle delle guance, del mento e delle labbra tirata al massimo.
  • fare un respiro profondo e poi espirare aprendo bene la bocca ed estraendo la lingua il più possibile. Spalancare gli occhi e guardare in alto.
  • pizzicare la carne delle guance con il pollice e l’indice per migliorare la circolazione sanguigna.

Sono esercizi semplici e non costano niente, ma se fatti spesso rilassano i muscoli del collo, tonificano quelli della faccia, migliorano la circolazione e mantengono la pelle sana e luminosa più a lungo.