Come aumentare il colesterolo buono (HDL)

Come aumentare il colesterolo buono (HDL)



Le persone sono use a tener sotto controllo il livello del colesterolo cattivo (LDL) e si danno da fare con analisi, diete e medicine ad abbassarne il livello. Ma anche il colesterolo buono (HDL) ha la sua importanza. Anzi, dovremmo far in modo che la sua presenza sia nei parametri consigliati perchè queste particelle aiutano a spazzar via il grasso in eccesso nel sangue, quello che va a depositarsi sulle pareti delle vene ostruendole.  Un valore al di sotto dei 40 mg è considerato un fattore a rischio per malattie cardiache; da 40 a 60 mg è il valore consigliato; al di sopra dei 60 mg risulta una garanzia contro le malattie cardiache. Ovviamente non si può prenotare un buon livello di HDL, perchè ognuno nasce con una sua predisposizione genetica, ma lo stile di vita può variare sensibilmente i valori di HDL. Come si può migliorare il livello di HDL? Una dieta da sola non basta. Se si ha un indice di massa corporea superiore a 25 può essere utile seguire una dieta per controllare ed abbassare il colesterolo LDL, ma parallelamente calerà anche il colesterolo buono. Bisognerà intervenire con dell’esercizio fisico per limitare la caduta di HDL. Le seguenti abitudini, invece, possono essere un valido aiuto per abbassare il colesterolo cattivo ed innalzare quello buono:

Mangiare cibi più ricchi di grassi insaturi come l’olio d’oliva e noci, così come più frutta, verdure, fagioli e cereali integrali può essere utile. Uno studio del 2004 su “Diabetes Care” ha reso noto che gli uomini e le donne con diabete di tipo 2 che hanno incluso 30 grammi di noci al giorno nella loro dieta hanno visto migliorare il livello di HDL.

Esercizio fisico quotidiano. La ricerca ha evidenziato come il livello di HDL possa aumentare del 20% con un costante esercizio fisico. L’ideale sarebbe bruciare 1.500-2.000 calorie la settimana. Percorrere 5 km a piedi in un’ora fa perdere 300 calorie; basterebbe l’abitudine a camminare un’ora tutti i giorni per perdere 2.000 calorie con tutti i benefici che ne derivano.

Via