Cocktail con occhio di bue: per molti, ma non per tutti

Cocktail con occhio di bue: per molti, ma non per tutti



Un menù per molti, ma certamente non per tutti, è quello servito lo scorso 17 marzo presso il famoso Waldorf-Astoria di Manhattan. Si trattava del pranzo esotico per il 108° incontro annuale del Club degli Esploratori. Sicuramente “uomini duri”, a giudicare da cosa c’era da mangiare. È una lunga tradizione quella che unisce gli esploratori e la Waldorf, la quale lascia che nella sua sala da ballo, durante la ricorrenza, vengano lasciati girare liberamente anche cammelli e canguri. Prima di tutto vengono serviti gli aperitivi ed i cocktails, dei quali il più famoso è il “Martini Explorers Club” che ha in bella vista un occhio (vero) di mucca e, a piacimento, un sacco di altri insetti e vermi esotici tutti rigorosamente scelti e preparati da Gene Rurka, il presidente del Club. Gene Rurka è famoso per i suoi costosi piatti a base di scorpioni e serpenti a sonagli. Ma torniamo al menù dell’incontro; ecco a voi alcune portate per darvi modo di capire che è stata una squisita mangiata per molti, ma non credo lo sarebbe per tutti…

Alcuni piatti forti:

  • capra marocchina con yogurt speziato
  • cinghiale soffritto e croccante
  • maiale caramellato
  • testicoli e (..…) di toro cotti alla brace
  • ragù di milza e reni
  • bulbi oculari di mucca in salamoia
  • arrosto di canguro alle erbette con sapore di mango
  • yak caramellato con cavolo rosso stufato
  • alligatore intero arrostito, con chili
  • zampe di gallina croccanti affogate in salsa di aglio e chili
  • meduse fritte alla cinese con germogli di bambù e piselli
  • sfilaci di medusa in salsa di soia
  • scarafaggi del Madagascar in miele della Tasmania

Stuzzichini:

  • ananas svuotato ripieno di scorpioni, piselli, fettine di fragola, palline di melone e uva verde
  • peperoni a ciliegia, fiori di cetrioli, pomodori ripieni con formaggio piccante alle erbe e guarniti con grilli, larve della farina e scorpioni
  • due varietà di alghe con spezie dolci e olio d’oliva
  • lombrichi saltati e fritti
  • caffè fatto con chicchi passati attraverso l’intestino di piccoli mammiferi

Desserts:

  • fragole immerse nel cioccolato bianco e fondente con larve di mosca
  • torta di formaggio condita con larve della farina e grilli
  • paste alla fragola ripiene di vermetti

Scusate, ma devo andare a prendermi una boccata d’aria.

Via