Classifica dei migliori giochi Android del 2015

Classifica dei migliori giochi Android del 2015



Come ogni dicembre, sul Google Play Store è comparsa la sezione dedicata ai migliori giochi dell’anno, con circa 50 titoli più scaricati e venduti in diverse categorie. Tutte le applicazioni hanno almeno quattro stelle di valutazione, e sono in maggioranza disponibili gratuitamente. Vediamole insieme.

Dicembre è il mese in cui tradizionalmente si iniziano a stilare classifiche e a gettare uno sguardo verso l’anno che sta per finire, e anche il mondo di smartphone e tablet Android rispetta questo schema. Anzi, è ormai routine trovare, a cominciare appunto dai primi giorni del mese, una sezione specifica sul Google Play Store nel quale compaiono gli elenchi di giochi e applicazioni più popolari tra gli utenti. Difficile trovare particolari sorprese, perché si tratta di titoli già molto amati e apprezzati dal pubblico, tanto che in questa lista di oltre 50 nomi nessuno scende sotto le 4 stellette di valutazione (e anzi la maggior parte, ovviamente, raggiunge il top) e  molte di queste app sono state già recensite dai redattori di Android Blog, il punto di riferimento per il robottino in Italia, ma chi è alla ricerca di un passatempo di sicuro divertimento e coinvolgimento troverà utile questa classifica dei giochi Android che hanno conquistato gli smanettoni del cellulare in questo 2015.

Riassunto veloce. In questo elenco, come detto disponibile sul Play Store, sia sul web che su Android, troviamo diverse categorie come azione, avventura, sport e gare, con titoli prodotti da sviluppatori ben noti – come Criminal CaseSniper X con Jason Statham, Agar.io, Cricket World Championship 2 e Death Moto 3 – e ancora altri giochi a pagamento – come Minecraft: Story Mode, Hitman Sniper e Table Tennis Touch – e rompicapo del calibro di Dots, Angry Birds 2 e Candy Crush Saga Soda. Non mancano neppure i titoli più amati da nerd e geek, come Star Wars: UprisingMarvel Future Fight e The Walking Dead.

Avviciniamo lo zoom. Andiamo quindi a vedere più vicino alcuni di questi giochi android che hanno conquistato il mondo, partendo da uno dei più originali, Agar.io. Si tratta, in breve, di una divertente esperienza in multiplayer che ha alla sua base un’idea molto semplice: mangiare le bolle più piccole ed evitare di essere mangiati da quelle più grandi. Grazie all’utilizzo di piccoli trucchi – come la frammentazione della bolla per aumentare la velocità – e a un gameplay sempre diverso in base ai giocatori, questo titolo è diventato una delle uscite più popolari nel 2015. È forse superfluo, invece, descrivere Candy Crush Saga Soda, che ha raccolto l’eredità del fratello maggiore nell’intrattenimento globale e nella ricerca della giusta combinazione con cui abbinare le caramelline colorate per raggiungere il livello successivo.

Il piacere della virtualità. Magari nella vita vera la maggior parte di noi non ha mai imbracciato (né intende farlo) un vero fucile, eppure il successo di Deer Hunter testimonia che la caccia può essere divertente, quando tutto è trasferito nel mondo virtuale: nella versione 2016, si viaggia attraverso luoghi unici e bellissimi che attraversano il globo, dall’Alaska allo Zimbabwe, per tentare di padroneggiare l’arma e sparare il colpo perfetto, abbattendo i predatori prima di diventare la preda. Violenza (sempre virtuale) collegata alla strategia è anche la chiave di Clash of Clans, altro gioco che conquista sempre più appassionati in tutto il mondo, nel quale bisogna creare e difendere la propria civiltà dai vicini nemici. È invece un viaggio assolutamente originale quello che consente Minecraft, presente in classifica con due diversi giochi (Minecraf Pocket Edition e Minecraft: Story Mode, entrambi a pagamento), nei quali bisognerà esplorare i mondi generati casualmente e costruire cose e oggetti a dir poco incredibili, dalla più semplice delle case al più grande dei castelli, oppure prendere parte a una pericolosa avventura insieme ad altri amici nell’Overworld.