Cioccolato più gustoso e più forte contro i tumori

Cioccolato più gustoso e più forte contro i tumori



Per la maggior parte delle persone, il cioccolato è una “debolezza” che ci si può concedere quando si è giù di corda. Ma forse si dimentica che il cacao è un alimento ricco di salutari polifenoli. I ricercatori stanno ora rielaborando il sistema di produzione del cioccolato per preservare il massimo dei polifenoli contenuti nel cacao che, durante le fasi di lavorazione, perde diversi componenti nutrienti. Ovviamente preservando il delizioso sapore del cioccolato. Tutto ciò perché si è scoperto che i polifenoli hanno notevoli proprietà antiossidanti che aiutano a tener lontano i tumori e rinforzano il cuore. Portare a 7 giorni il tempo di attesa prima di aprire i baccelli raccolti ed estrarre i semi di cacao, invece degli usuali 2 giorni, fa aumentare di molto la quantità di polifenoli nei semi. Durante quei 5 giorni in più i “fagioli” di cacao assorbono quasi completamente le sostanze nutritive presenti nel mallo che li racchiude. Anche la tostatura andrebbe rivista, utilizzando temperature più basse e tempi più lunghi. Dal nuovo procedimento di ottiene, fra l’altro, un cioccolato ancora più dolce. Come si dice: unire l’utile al dilettevole!