Natura

Conoscere e tutelare l\'ambiente in cui viviamo.

Perchè il terremoto di Sumatra è stato così forte

Perché il terremoto di Sumatra dello scorso 11 aprile è stato così forte? È la domanda che si pongono gli scienziati dopo l’episodio da 8,6 gradi. Solitamente i grossi terremoti

La Fossa delle Marianne

La Fossa delle Marianne non è proprio una profonda e stretta trincea come sembrerebbe indicare il termine, ma la posizione di una zona di subduzione, ossia lo scorrimento di una

Pigne assassine

Pigne assassine? proprio così. Come ha sottolineato lo scrittore di viaggi Bill Bryson nel suo libro “In un paese bruciato dal sole”, l’Australia “ha più cose che ti uccidono che

I pesticidi fanno perdere la strada di casa

I pesticidi fanno perdere l’orientamento alle api. Due nuovi studi confermano che un gruppo di pesticidi, molto utilizzati in agricoltura, riescono ad influenzare il comportamento di questi animali e sono

Venezia sprofonda 5 volte più velocemente

Scienziati rivelano Venezia sta affondando 5 volte più veloce di quanto si pensasse. Secondo gli ultimi rilievi, si starebbe inclinando ad est e dirigendosi verso il Mare Adriatico. Studi precedenti

Vulcani in fermento

Una serie storica di vulcani è in fermento. Non sono vere e proprie eruzioni, ma un aumento di brontolii che riguardano vulcani in Italia, Grecia, Colombia e Alaska. Italia Dal

Raggiunto il primo lago sub-glaciale

È confermato: i russi hanno perforato la crosta dell’Antartide e a 3.766 metri sotto la superficie hanno trovato le acque di un lago, il lago Vostok. Il team russo è

Megalodon, l'antenato degli squali

La foto sopra mostra un enorme dente color ebano appartenente ad un antico squalo conosciuto come “Megalodon” che significa “grande dente”. Sopra di esso sono posti due denti di un

Torna a germogliare una pianta dell’Era Glaciale

È un nuovo record. Finora si era riusciti a far germogliare dei semi di fior di loto sacro che erano inattivi da 1.200 anni. Oggi parliamo di 30.000 anni! I frutti

Scoperto un fungo mangia-plastica

Dei ricercatori dell’Università di Yale hanno individuato in Amazonia un fungo che aggredisce e mangia il poliuretano! La notizia non è da poco, perché questo polimero, col quale si producono