60 preservativi gratis a settimana

60 preservativi gratis a settimana



Ma bisogna iscriversi all’Università di Cambridge per averne diritto. Fa parte di un progetto pilota proposto dalla responsabile per il benessere degli studenti, Chris Page di 21 anni, la quale pensa di poter contenere il gravoso problema delle studentesse incinte al primo anno. Il progetto consiste nel dare la possibilità ad ogni matricola di ritirare fino a 60 preservativi gratis alla settimana (gli rimarrà del tempo per studiare?). Se tutti dovessero usufruirne a pieno, per la fine dell’anno l’Università dovrebbe aver distribuito qualcosa come 10.920.000 preservativi alle 3.500 matricole. Assieme alla prima confezione contenente 6 pezzi, ad ogni studente viene consegnata una C-Card (Condom Card) con la quale può ritirare, anonimamente, fino a 10 confezioni al mese (per un totale di 60 pezzi) presso i distributori automatici, unitamente ad informazioni sulla salute sessuale. Anche i testi di gravidanza sono forniti gratuitamente. L’adesione all’iniziativa è stata quasi totale. Alla fine dell’anno i promotori dell’iniziativa sperano di poter provare l’efficacia della C-Card per ottenere dall’Istituto altri finanziamenti per approvvigionare gli studenti anche con altre tipologie di protezioni.

Via