100% di energia rinnovabile in Portogallo

100% di energia rinnovabile in Portogallo



Il Portogallo ha stabilito un nuovo record europeo: tutta la nazione ha funzionato con la sola energia rinnovabile per 4 giorni di fila! È successo da domenica scorsa a mercoledì, giorni nei quali tutta la Nazione ha consumato elettricità senza far uso di gasolio e carbone. C’è da dire che il Paese sta investendo in energia alternativa dal 1990. La notizia, resa nota inizialmente dall’organizzazione Zero che dal 2015 persegue obiettivi eco-sostenibili, è stata poi confermata dall’Ente nazionale per l’energia REN (Redes Energéticas Nacionais). L’energia prodotta in eccesso, perché ce n’era in abbondanza, è stata dirottata in Francia e Spagna. La maggior parte dell’energia alternativa portoghese proviene dall’eolico e dall’idroelettrica. In piccola parte dalle biomasse. Le ONG portoghesi del settore sono orgogliose del risultato e fanno presente che se tutti gli Stati arrivassero al 100% di energie rinnovabili si ridurrebbe drasticamente l’effetto dei gas serra sul pianeta, con conseguenze benefiche sul cambiamento climatico in corso.